Ecco cosa succede ai Sassi della luna


Novembre 2012

Apertura Ristorante

Dopo due fine settimana di pre-apertura per rodare la cucina e il servizio, raccogliendo commenti da amici e conoscenti che hanno partecipato numerosi, dal 3 novembre il ristorante agrituristico dei Sassi della Luna apre al pubblico. Saremo aperti tutti i venerdi e sabato sera e la domenica a pranzo.


13 ottobre 2012

Primo test per il ristorante

Dopo il collaudo della cucina a inizio settimana, abbiamo organizzato una cena tra amici (circa 25 i partecipanti) per un primo test di cucina, salutato da tutti con grande soddisfazione per l’ambiento e la qualità del cibo. Dal prossimo fine settimana, si inizia con la “pre-apertura”: un pasto completo a 15 euro in cambio di commenti che ci aiutino a migliorare l’offerta enogastronomica del nostro locale.


 

Giugno 2012

Le prime confetture del nuovo anno

Con la prima frutta matura, dopo la delusione del mancato raccolto delle ciliegie (troppa pioggia a maggio!), comincia la produzione delle confetture. Come sempre, produrremo solo con la frutta prodotta nella nostra proprietà. Confidando in un’annata più generosa di quella passata, contrassegnata da una pesante grandinata a inizio luglio.



 

11 Febbraio 2012

Nasce il Nove Rosso, il primo vino dei Sassi della Luna

A due anni e mezzo dalla vendemmia 2009, il primo vino dei Sassi della Luna entra in bottiglia. E’ un rosso di carattere, con una gradazione di 13,5°. Ancora qualche mese di riposo e assestamento e sarà finalmente pronto per essere bevuto… Anche se in piccole quantità (poco più di 800 bottiglie…)


Selezione delle uve moscato

Settembre 2011

Vendemmia

Nonostante la grandinata di inizio luglio, abbiamo raccolto una discreta quantità di uva. Per la prima volta quest’anno riusciremo anche a vinificare il moscato, dopo la necessaria passitura delle uve. Nella foto la selezione degli acini che va fatta grappolo per grappolo.


15 aprile 2011

Completato l’impianto del nuovo vigneto

Abbiamo raddoppiato la superficie vitata dell’azienda grazie all’affitto di un terreno su cui sono state impiantate circa 5000 nuove barbatelle di Moscato di Scanzo, Cabernet e Merlot. Il vigneto sorge in un punto molto panoramico nei pressi della frazione San Rocco, a Cenate Sotto.


pannello fotovoltaico

aprile 2011

Avviata l’installazione dei pannelli fotovoltaici

Con l’installazione dei pannelli fotovoltaici, completiamo la serie di interventi destinati a garantire la sostenibilità. I pannelli copriranno l’intero fabbisogno di energia elettrica dell’azienda e si aggiungono all’impianto di fitodepurazione, alla grande cisterna per il recupero dell’acqua piovana (ed il suo riutilizzo per l’attività agricola) e la scelta di utilizzare illuminazione a led a basso consumo per tutti i locali della cantina.


 

24 Marzo 2011

Kamora e i suoi vitelli

A poche settimane dal suo arrivo in fattoria, Kamora, una vacca di razza Angus, ci ha regalato due meravigliosi vitelli.

Un grazie a Carlo Valsecchi per l’aiuto nell’acquisizione e per i suoi consigli che non fa mai mancare.


Ottobre 2010

La nuova cantina è pronta!

Dopo 15 mesi di lavori, la nuova cantina è pronta… o quasi. Mancano ancora alcuni ritocchi finali, ma il grosso è fatto. Ora non rimane che riempirla di botti, cisterne e buon vino. Sperando che le condizioni atmosferiche nei prossimi anni siano migliori (quest’anno è stata un’annata un po’ difficile… tre copiose grandinate nel corso dell’estate non hanno certo aiutato la produzione!)



Ottobre 2010

Le nuove confezioni (con le nuove etichette!)

Grazie al prezioso contributo di Chiara, abbiamo prodotto le nuove etichette per la produzione di quest’anno e degli anni a venire. Saranno applicate su tre diversi formati: da 300g (uguale a quello usato fin dall’inizio) 200g. e 90g. (formati nuovi, anch’essi di forma cubica).